Figli del Sacro Cuore

LOGO---Figli-del-Sacro-cuore-di-Ges-1

Scrivici

  • Richieste di preghiera
  • Guestbook

hands-clasped-in-prayer1

guestbook

Novene del mese

  • 1
  • 2
Prev Next

Novena a Maria che scioglie i nodi

Novena a Maria che scioglie i nodi

  Come pregare la Novena: 1.Fare il segno della Croce; 2.Recitare l’atto di contrizione. Chiedere perdono per i nostri peccati e, soprattutto, proporre di non commetterli mai più; 3.Recitare le prime tre decine del...

Novene

Novene

a questo link troverete tutte le novene che si trovano nel sito    

La nostra casa...

LOGO ROISC

di spiritualità

Corona D'avvento

Avvento 2018

News Vita

LA NOSTRA VITA:

una Parabola

raccontata da Dio!

 

 

Parola per la vita

Riflessioni

In evidenza

  • 1
  • 2
Prev Next

Diretta Preghiera

Diretta Preghiera

radiopadrematteoricci.it

radiopadrematteoricci.it

Appuntamenti

Dic
19

19 Dicembre 2019 21:00 - 22:00

Dic
20

20 Dicembre 2019 21:00 - 22:00

AVVISO IMPORTANTE

La Consacrazione al Cuore immacolato di Maria ci chiama ad una vita sempre più intensa e vera di testimonianza per i nostri fratelli. Per questo ogni consacrato, dopo essersi affidato a Maria, per diventare vero discepolo di Cristo e aumentare i frutti di questo grande dono ricevuto ha bisogno di tenere sempre accesa la fiamma della grazia con un serio cammino di fede.

 

Il consacrato è chiamato quindi a camminare nella fede insieme ad altri fratelli partecipando magari agli incontri settimanali e se non gli è possibile almeno scegliere uno di essi:

ogni mercoledì dalle 20.30 alle 22.00 con S. Rosario e Lectio Divina continua della Sacra Scrittura.
ogni giovedì dalle 21.00 alle 22.15 Adorazione Eucaristica, S. Rosario e Ascolto della Parola domenicale.
ogni venerdì dalle 21.00 alle 22.00 Adorazione Eucaristica.
il primo giovedì del mese ci sarà la Celebrazione Eucaristica.
il primo sabato del mese alle ore 21.00 il S Rosario, Celebrazione Eucaristica segue adorazione fino alle 24.00.

 

L’impegno settimanale ha bisogno anche di momenti di formazione e di incontro che saranno proposti durante l’anno, eventualmente nella seconda e quarta domenica del mese tradizionalmente usate fino ad oggi per la Messa e per l’Adorazione: queste, come sopra indicato, vengono pertanto proposte il primo giovedì (Celebrazione Eucaristica con rinnovo della Consacrazione) e gli altri giovedì e venerdì per l’adorazione.

 

Sostegno Pro-Terremoto

Chi volesse aiutare la nostra chiesa locale in questo momento di crisi dovuta al Terremoto può effettuare un versamento a:


Confraternita Sacre Stimmate di San Francesco

CAUSALE: OFFERTA PRO TERREMOTO
IBAN

IT88I0605513401000000018257

 

Potete segnalare il vostro nominativo con il vostro indirizzo email per permetterci di ringraziare per il vostro sostegno.

GMG Madrid 2011

Benedetto XVI ai giovani seminaristi: “Non lasciatevi intimorire da un mondo che vuole escludere Dio

S.Messa GMG Benedetto XVI

Il Santo Padre ha presieduto una messa nella cattedrale di Santa Maria la Reale della Almudena con più di 4.500 giovani seminaristi di tutto il mondo

 

Madrid, 20 agosto 2011.- "Non vi lasciate intimorire da un mondo che pretende di escludere Dio". Con queste parole, il Santo Padre si è rivolto a più di 4.500 giovani seminaristi di tutto il mondo nella messa che ha presieduto stamattina nella cattedrale di Santa Maria la Reale della Almudena, e in cui è stato accompagnato dal cardinale Rouco Varela e una grande rappresentanza di sacerdoti da tutto il mondo che sono venuti a Madrid in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù.

Benedetto XVI ha mostrato tutta la sua allegria nel celebrare questa messa con coloro "che aspirano a diventare sacerdoti di Cristo per il servizio della Chiesa e degli uomini" in questa cattedrale che "è oggi un immenso cennacolo dove il Signore celebra con desiderio ardente la sua Pasqua con coloro che un giorno anelano a presiedere nel suo nome i misteri della salvezza". "Nel vedervi trovo la conferma di come permane via la missione della Chiesa e l'offerta del Vangelo al mondo", ha affermato.

Il Papa ha chiesto ai seminaristi coraggio di fronte al loro lavoro e che "affrontino questa sfida senza complessi nè mediocrità, come una bella forma di realizzare la vita umana gratuitamente e nel servizio". Ha anche ricordato: "è possibile che vi disprezzino, come si è soliti fare con coloro che mirano a mete più elevate o smascherano gli idoli di fronte a coloro cui oggi si prostrano". Il Santo Padre ha inoltre dimostrato che "il potere, gli averi o il piacere sono i principali criteri ai quali spesso si orienta l'esistenza" e, in questo senso, ha detto: "Chiedete a Lui che vi conceda di imitarlo nella sua carità, senza evitare coloro che si allontanano e i peccatori affinchè, col vostro aiuto, si convertano e ritornino sul buon cammino". Allo stesso modo, si è rivolto agli infermi e ai poveri, invitando i seminaristi a chiedere al Signore che "insegni loro a stare vicino a questi".

Un formatore d'eccezione

Il Pontefice ha consigliato ai giovani di aprire la loro anima al Signore per lasciarsi persuadere dalla chiamata di Dio a essere suoi ministri e pienamente decisi a obbedire alle disposizioni della Chiesa. Riguardo al tempo di preparazione dei seminaristi, ha detto che

"Sono anni di silenzio interiore, di permanente preghiera, di studio constante e di inserimento graduale nelle azioni e strutture pastoali della Chiesa". Allo stesso tempo, li ha incoraggiati affinchè vivano gli anni della loro formazione con profonda allegria "con atteggiamento di docilità, lucidità e di radicale fedeltà evangelica".

Il Santo Padre ha anche ricordato ai seminaristi che devono stare totalmente a disposizione del Maestro, e che il sacerdote "deve dare frutti in ogni tipo di opera buona". Anche che il compito che il sacerdote trova nella vita sia quello di configurarsi a Cristo. Per incoraggiarli nel loro lavoro, ha pronunciato queste commoventi parole: "Ogni epoca ha i suoi problemi, ma Dio dà in ogni tempo la grazia opportuna per affrontarli e superarli con amore e realismo".

Grande rappresentazione mondiale

Più di 4.500 seminaristi da tutto il mondo hanno seguito con attenzione la messa presieduta dal Santo Padre, che è stato accompagnato, oltre che dal cardinale Rouco Varela, 90 vescovi spagnoli, 30 di altri paesi e più di 60 diaconi. Migliaia di futuri sacerdoti hanno riempito la cattedrale di Santa Maria la Reale della Almudena e le mura esterne per ascoltare le parole che il Pontefice aveva preparato per loro e "col cuore commosso, hanno ringraziato il Vicario di Cristo per aver voluto celebrare l'Eucarestia con loro", secondo il cardinale.

San Giovanni d'Avila, Dottore della Chiesa universale

Prima della benedizione, Benedetto XVI ha annunciato la sua determinazione nel dichiarare San Giovanni d'Avila, patrono del clero secolare spagnolo, Dottore della Chiesa. Prima di questo annuncio, il cardinale Rouco ha detto: "Come presidente della Conferenza Episcopale Spagnola, che ha promosso la Causa del Dottorato di San Giovanni d'Avila, a nome dei fratelli nell'episcopato di Spagna, qui presenti nella loro totalità, a nome anche dei sacerdoti, seminaristi e di tutti i fedeli, desidero esprimere a Vostra Santità la più sincera gratitudine per aver accolto la nostra supplica e quella di molti altri vescovi e fedeli di tutto il mondo".

Agenda

Dopo la messa, il Santo Padre si troverà nella Fondazione Istituto San José con malati e giovani disabili. In seguito, si dirigerá all'aeroporto di Cuatro Vientos, dove celebrerá la Vigilia con i giovani della Giornata Mondiale della Gioventù.

Fonte:http://www.madrid11.com

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the task

Sostienici

Tutti i servizi che offriamo sono totalmente gratuiti e svolti con generosità dai nostri giovani. Se vuoi sostenerci e fare in modo che possiamo realizzarli sempre meglio ora puoi farlo con una piccola donazione. Grazie in anticipo.

 

Donazione Paypal

Seguici su Telegram

Risultati immagini per telegram

Vuoi ricevere quotidianamente il commento del Vangelo del giorno e rimanere aggiornato sulle nostre iniziative? Iscriviti al nostro canale Telegram cliccando sul seguente link: https://t.me/figlidellaluce

Cerca

Seguici su Facebook

 

Seguici su...

Rss
Facebook
Facebook
Googleplus
Twitter
Youtube
Youtube

Affidamento al Cuore

Immacolato di Maria

 

 

 

 

san filippo

 

Chiesa S. Filippo Neri

 

san filippo

Via Lauretana

vergine_lauretana

Spettacoli Musicali

nota_musicale.gif

Vuoi organizzare spettacoli musicali in parrocchia o nel tuo paese?
Contatta:
FRANCESCA: 347.8685855
eMail:

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter gionaliera!