Figli del Sacro Cuore

LOGO---Figli-del-Sacro-cuore-di-Ges-1

Scrivici

  • Richieste di preghiera
  • Guestbook

hands-clasped-in-prayer1

guestbook

Novene del mese

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Prev Next

Novena a Santa Veronica Giuliani

Novena a Santa Veronica Giuliani

  dal 30 giugno all'8 luglio...

Novena a S. Giovanni Battista

Novena a S. Giovanni Battista

  Dal 15-23 Giugno  

Novena alla Beata Vergine Maria Regina d…

Novena alla Beata Vergine Maria Regina della Pace

- dal 16 al 24...

Novena delle rose in onore di santa Tere…

Novena delle rose in onore di santa Teresa di Gesù Bambino

Santissima Trinità, Padre, Figlio e...

Novena a Maria che scioglie i nodi

Novena a Maria che scioglie i nodi

  Come pregare la Novena: 1.Fare il...

Novene

Novene

a questo link troverete tutte...

Giubileo della Misericordia

Logo e papa giubileo2015

GMG Cracovia 2016

Gmg 2016

News Vita

Quaresima 2016

Parola per la vita

Riflessioni

Blog FdL

Che cosa stai pensando ora?

Liturgia

vangelo.gif
Vangelo del Giorno 

Vangelo del Giorno AUDIO

Liturgia Audio 
Una parola per te! 

 

 

La Sacra Scrittura

In evidenza

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

radiopadrematteoricci.it

radiopadrematteoricci.it

LA NOSTRA VITA: una Parabola raccontata …

LA NOSTRA VITA: una Parabola raccontata da Dio!

PERCHÉ NON DA TE?

PERCHÉ NON DA TE?

Appuntamenti

Giu
30

30 Giugno 2016 21:00 - 22:30

Lug
2

21:30 02 Luglio 2016 - 02:00 03 Luglio 2016

Oratorio Sacro sulla Misericordia

Casa Famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII

casa_famiglia_APG23

Che cos'è, come funziona e di cosa si occupa una casa famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII

 

Che cos'è?

Per "Casa Famiglia" si intende una comunità educativa residenziale che richiama in tutto e per tutto una famiglia naturale. Il fondamento della casa famiglia sono le due figure genitoriali di riferimento, paterna e materna, che scelgono di condividere la propria vita in modo stabile, continuativo, definitivo, oblativo con le persone provenienti dalle situazioni di disagio più diverse.

In questo modo si vuole rispondere alla necessità essenziale e profonda di chi viene accolto: il bisogno di sentirsi amati da qualcuno e il bisogno di essere utile ed importante per qualcuno; in definitiva una relazione significativa con un papà e una mamma. Le persone o i ragazzi accolti non si sentono più assistiti ma scelti e stimati dalle figure genitoriali. Nella casa famiglia ci sono fratelli e sorelle, zii e nonni, piccoli e grandi, normodotati e diversamente abili, persone con problematiche e vissuti psicologici diversi; la casa famiglia accoglie tutti senza distinzione di età o situazione di provenienza. La relazione significativa e individualizzata con la figura paterna e materna e le relazioni che nascono fra le persone accolte creano l'ambiente terapeutico che lenisce e cura le ferite, che rigenera nell'amore, che riaccende la speranza nella vita.

Coloro che scelgono questa modalità di vita e si assumono anche la responsabilità gestionale della casa famiglia, possono essere solo membri dell'Associazione "Comunità Papa Giovanni XXIII". Essi hanno riconosciuto in se stessi la specifica proposta di vita dell'associazione ispirata alla figura di Gesù Cristo ed approvata ufficialmente dalla Chiesa Cattolica.

Accanto alle figure di riferimento, in casa famiglia possono esserci anche altre figure che aiutano e collaborano in vari modi: persone in Servizio Civile Volontario , Stagisti e Tirocinanti da scuole ed Università, associati in periodo di verifica vocazionale, volontari motivati, sacerdoti e consacrati, ecc.

Per conoscere tutte le notizie relative alla Comunità Papa Giovanni XXIII potete consultare il sito: www.apg23.org

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the task