Figli del Sacro Cuore

LOGO---Figli-del-Sacro-cuore-di-Ges-1

Novene del mese

  • 1
  • 2
Prev Next

Novena a Maria che scioglie i nodi

Novena a Maria che scioglie i nodi

  Come pregare la Novena: 1.Fare il segno della Croce; 2.Recitare l’atto di contrizione. Chiedere perdono per i nostri peccati e, soprattutto, proporre di non commetterli mai più; 3.Recitare le prime tre decine del...

Novene

Novene

a questo link troverete tutte le novene che si trovano nel sito    

La nostra casa...

LOGO ROISC

di spiritualità

News Vita

LA NOSTRA VITA:

una Parabola

raccontata da Dio!

 

 

Parola per la vita

Riflessioni

Blog FdL

Cosa stai pensando?

In evidenza

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Prev Next

La Lum de Roisc - 8-10 FEBBRAIO

La Lum de Roisc - 8-10 FEBBRAIO

21 Novembre 2018 MADONNA DELLA SALUTE

21 Novembre 2018  MADONNA DELLA SALUTE

Novena alla Madonna della Salute

Novena alla Madonna della Salute

radiopadrematteoricci.it

radiopadrematteoricci.it

Appuntamenti

Nessun evento trovato

AVVISO IMPORTANTE

La Consacrazione al Cuore immacolato di Maria ci chiama ad una vita sempre più intensa e vera di testimonianza per i nostri fratelli. Per questo ogni consacrato, dopo essersi affidato a Maria, per diventare vero discepolo di Cristo e aumentare i frutti di questo grande dono ricevuto ha bisogno di tenere sempre accesa la fiamma della grazia con un serio cammino di fede.

 

Il consacrato è chiamato quindi a camminare nella fede insieme ad altri fratelli partecipando magari agli incontri settimanali e se non gli è possibile almeno scegliere uno di essi:

ogni mercoledì dalle 20.30 alle 22.00 con S. Rosario e Lectio Divina continua della Sacra Scrittura.
ogni giovedì dalle 21.00 alle 22.15 Adorazione Eucaristica, S. Rosario e Ascolto della Parola domenicale.
ogni venerdì dalle 21.00 alle 22.00 Adorazione Eucaristica.
il primo giovedì del mese ci sarà la Celebrazione Eucaristica.
il primo sabato del mese alle ore 21.00 il S Rosario, Celebrazione Eucaristica segue adorazione fino alle 24.00.

 

L’impegno settimanale ha bisogno anche di momenti di formazione e di incontro che saranno proposti durante l’anno, eventualmente nella seconda e quarta domenica del mese tradizionalmente usate fino ad oggi per la Messa e per l’Adorazione: queste, come sopra indicato, vengono pertanto proposte il primo giovedì (Celebrazione Eucaristica con rinnovo della Consacrazione) e gli altri giovedì e venerdì per l’adorazione.

 

Sostegno Pro-Terremoto

Chi volesse aiutare la nostra chiesa locale in questo momento di crisi dovuta al Terremoto può effettuare un versamento a:


Confraternita Sacre Stimmate di San Francesco

CAUSALE: OFFERTA PRO TERREMOTO
IBAN

IT88I0605513401000000018257

 

Potete segnalare il vostro nominativo con il vostro indirizzo email per permetterci di ringraziare per il vostro sostegno.

"Io, scampato al genocidio, oggi sono prete"

Boniface Nkruziza novello sacerdote della Diocesi di Trapani
Scampato dal genocidio del Rwanda, oggi prete

 

 

Il suo volto si contrae un po' quando racconta di quell'anno trascorso nella foresta nella lunga marcia verso Brazzaville in Congo. Ma per il resto della conversazione, Boniface Nkuruziza, 36 anni, prete della diocesi di Trapani da pochi giorni, mantiene il suo sorriso aperto sempre pronto alla battuta mentre racconta la sua storia di rifugiato in fuga dal genocidio del Ruanda.

«Sono vissuto serenamente con la mia famiglia in un piccolo villaggio sulle montagne. Ero l'ottavo di dodici figli. Quando nel 1994 fu ucciso il presidente Habyarimana, il Paese sprofondò nel caos. Sentivamo i bombardamenti poco lontano, poi arrivarono le notizie dei massacri. Ci mettemmo in cammino. C'era una folla enorme, gente stracarica di biancheria, cibo, materassi. Arrivato al confine col Congo non trovai più la mia famiglia. Sono rimasto tre anni in un campo profughi senza alcuna notizia dei miei genitori e dei miei fratelli. Erano stati uccisi oppure avevano trovato rifugio altrove? – mi chiedevo –. Mi unì ad altri per raggiungere Brazzaville nel Congo francese, dove la situazione si diceva più tranquilla. E il viaggio attraverso la foresta fu orribile.

Ogni giorno qualcuno moriva, soprattutto anziani, donne e bambini, per gli stenti o per gli attacchi di banditi. Una mattina mi sono svegliato sul ciglio della strada dove dormivamo. Una donna vicino a me era morta, uccisa da un serpente. Ma io sembravo indifferente. Un giorno stavo annegando mentre attraversavamo il fiume: per un attimo ho pensato che per me era finita. Quando ho capito di essere salvo, mi sono ritrovato a pregare. Perché il Signore mi aveva risparmiato? La situazione intanto non cambiava. Anche nel Congo francese non c'era spazio per noi rifugiati: finii col mendicare per vivere, poi a lavorare i campi per un uomo che non mi pagava, fino a quando i militari mi arrestarono.

Mi liberarono grazie all'aiuto di alcuni missionari e quando una volta libero partecipai alla preghiera della missione, sentii che volevo farmi prete. Era un modo per restituire il dono che avevo ricevuto. La mia vita aveva un disegno e io volevo rendere vicino a tutti quel Dio che era stato vicino a me, che mi aveva salvato in tutti i sensi». Dal Congo, attraverso una breve tappa in Spagna, Boniface arriva in Italia, a Trapani, dove una suora che aveva conosciuto in missione aveva fondato una comunità al servizio dei poveri. «Ho vissuto per due anni nella Fraternità dei Servi di Gesù Povero ma io volevo diventare sacerdote». Nel 2007 l'ingresso in Seminario fino all'ordinazione sacerdotale l'11 gennaio scorso. «Sono ancora un rifugiato, nel mio paese non posso tornare e non ho più rivisto i miei familiari che per fortuna sono sani e salvi ma la mia vita adesso è qui. È per questo popolo che il Signore mi ha salvato e a questo popolo voglio donare la mia umanità».

 

fonte: www.vocazioni.net

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the task

Sostienici

Tutti i servizi che offriamo sono totalmente gratuiti e svolti con generosità dai nostri giovani. Se vuoi sostenerci e fare in modo che possiamo realizzarli sempre meglio ora puoi farlo con una piccola donazione. Grazie in anticipo.

 

Donazione Paypal

Cerca

Seguici su Facebook

 

Seguici su...

Rss
Facebook
Facebook
Googleplus
Twitter
Youtube
Youtube

Affidamento al Cuore

Immacolato di Maria

 

 

 

 

san filippo

 

Chiesa S. Filippo Neri

 

san filippo

Via Lauretana

vergine_lauretana

Spettacoli Musicali

nota_musicale.gif

Vuoi organizzare spettacoli musicali in parrocchia o nel tuo paese?
Contatta:
FRANCESCA: 347.8685855
eMail:

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter gionaliera!