Figli del Sacro Cuore

LOGO---Figli-del-Sacro-cuore-di-Ges-1

Scrivici

  • Richieste di preghiera
  • Guestbook

hands-clasped-in-prayer1

guestbook

Novene del mese

  • 1
  • 2
Prev Next

Novena a Maria che scioglie i nodi

Novena a Maria che scioglie i nodi

  Come pregare la Novena: 1.Fare il segno della Croce; 2.Recitare l’atto di contrizione. Chiedere perdono per i nostri peccati e, soprattutto, proporre di non commetterli mai più; 3.Recitare le prime tre decine del...

Novene

Novene

a questo link troverete tutte le novene che si trovano nel sito    

La nostra casa...

LOGO ROISC

di spiritualità

Avvento 2018

News Vita

LA NOSTRA VITA:

una Parabola

raccontata da Dio!

 

 

Parola per la vita

Riflessioni

Blog FdL

Cosa stai pensando?

In evidenza

  • 1
  • 2
Prev Next

Diretta Preghiera

Diretta Preghiera

radiopadrematteoricci.it

radiopadrematteoricci.it

Appuntamenti

Nov
15

15 Novembre 2019 21:00 - 22:00

Nov
21

21 Novembre 2019 21:00 - 22:00

AVVISO IMPORTANTE

La Consacrazione al Cuore immacolato di Maria ci chiama ad una vita sempre più intensa e vera di testimonianza per i nostri fratelli. Per questo ogni consacrato, dopo essersi affidato a Maria, per diventare vero discepolo di Cristo e aumentare i frutti di questo grande dono ricevuto ha bisogno di tenere sempre accesa la fiamma della grazia con un serio cammino di fede.

 

Il consacrato è chiamato quindi a camminare nella fede insieme ad altri fratelli partecipando magari agli incontri settimanali e se non gli è possibile almeno scegliere uno di essi:

ogni mercoledì dalle 20.30 alle 22.00 con S. Rosario e Lectio Divina continua della Sacra Scrittura.
ogni giovedì dalle 21.00 alle 22.15 Adorazione Eucaristica, S. Rosario e Ascolto della Parola domenicale.
ogni venerdì dalle 21.00 alle 22.00 Adorazione Eucaristica.
il primo giovedì del mese ci sarà la Celebrazione Eucaristica.
il primo sabato del mese alle ore 21.00 il S Rosario, Celebrazione Eucaristica segue adorazione fino alle 24.00.

 

L’impegno settimanale ha bisogno anche di momenti di formazione e di incontro che saranno proposti durante l’anno, eventualmente nella seconda e quarta domenica del mese tradizionalmente usate fino ad oggi per la Messa e per l’Adorazione: queste, come sopra indicato, vengono pertanto proposte il primo giovedì (Celebrazione Eucaristica con rinnovo della Consacrazione) e gli altri giovedì e venerdì per l’adorazione.

 

Sostegno Pro-Terremoto

Chi volesse aiutare la nostra chiesa locale in questo momento di crisi dovuta al Terremoto può effettuare un versamento a:


Confraternita Sacre Stimmate di San Francesco

CAUSALE: OFFERTA PRO TERREMOTO
IBAN

IT88I0605513401000000018257

 

Potete segnalare il vostro nominativo con il vostro indirizzo email per permetterci di ringraziare per il vostro sostegno.

Lectio riflettendo

Lectio riflettendo Marco, 1,40-45

Lectio_riflettendo

Venne da lui un lebbroso, che lo supplicava in ginocchio e gli diceva: «Se vuoi, puoi purificarmi!».

Ne ebbe compassione, tese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, sii purificato!». E subito la lebbra scomparve da lui ed egli fu purificato. E, ammonendolo severamente, lo cacciò via subito e gli disse: «Guarda di non dire niente a nessuno; va', invece, a mostrarti al sacerdote e offri per la tua purificazione quello che Mosè ha prescritto, come testimonianza per loro». Ma quello si allontanò e si mise a proclamare e a divulgare il fatto, tanto che Gesù non poteva più entrare pubblicamente in una città, ma rimaneva fuori, in luoghi deserti; e venivano a lui da ogni parte.

Il contatto con il lebbroso rende anche Gesù uno di loro, un escluso dalla comunità. Non può più entrare in contatto con i puri, o almeno con quelli che si ritengono tali!

Troppe volte anche noi ci sentiamo puri e non entriamo più in contatto con la lebbra che ci circonda, con chi, come il lebbroso del brano del Vangelo, ci supplica, si prostra a terra chiedendo aiuto, chiedendo solo la vicinanza umana e spirituale. Noi poche volte ci comportiamo come Gesù stendendo la mano e toccando la lebbra di chi ci sta davanti. Noi ci schifiamo di chi è lebbroso non solo nel corpo ma ancora di più di chi non vive secondo i nostri parametri ecclesiali e pastorali. Noi non abbiamo il coraggio di sporcarci le mani con chi ha voluto condividere la lebbra, facendo anche degli enormi sbagli e autoescludendosi dalla comunità. La vera comunità credente è quella che va in cerca dei lebbrosi e, senza paura espressione di chi vive la fede e non solo di chi la professa, si fa vicino fisicamente e spiritualmente ai lebbrosi del nostro tempo.

Pensavo che una nuova lebbra potrebbe essere considerata quella relativa al fatto che moltissimi, purtroppo, giovani si rintanano dietro ad un computer non avendo più relazioni umane con i loro simili e coetanei. Si autoescludono dalla comunità e non vogliono avere rapporti con il mondo se non attraverso lo schermo della loro camera. Forse questa una lebbra che dobbiamo affrontare facendo in modo che la nostra presenza nel mondo virtuale diventi sempre più annuncio di vicinanza e amore indistinto e vero per tutti. Toccando le ferite sono capace di guarire. Il giudizio in questo non mi aiuta. Il lavoro, quello costante, responsabile, continuo è capace di toccare quelle ferite, anche quelle virtuali che però sconvolgono la vita e le vicende di intere famiglie non virtuali ma reali. Anche noi potremmo scegliere di stare al margine della società, non da soli ma con la comunità credente che Dio ci ha donato, accettando di non capire e di non essere capiti. Sicuramente anche noi faremo l'esperienza di Gesù: "venivano a lui da ogni parte".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the task

Sostienici

Tutti i servizi che offriamo sono totalmente gratuiti e svolti con generosità dai nostri giovani. Se vuoi sostenerci e fare in modo che possiamo realizzarli sempre meglio ora puoi farlo con una piccola donazione. Grazie in anticipo.

 

Donazione Paypal

Seguici su Telegram

Risultati immagini per telegram

Vuoi ricevere quotidianamente il commento del Vangelo del giorno e rimanere aggiornato sulle nostre iniziative? Iscriviti al nostro canale Telegram cliccando sul seguente link: https://t.me/figlidellaluce

Cerca

Seguici su Facebook

 

Seguici su...

Rss
Facebook
Facebook
Googleplus
Twitter
Youtube
Youtube

Affidamento al Cuore

Immacolato di Maria

 

 

 

 

san filippo

 

Chiesa S. Filippo Neri

 

san filippo

Via Lauretana

vergine_lauretana

Spettacoli Musicali

nota_musicale.gif

Vuoi organizzare spettacoli musicali in parrocchia o nel tuo paese?
Contatta:
FRANCESCA: 347.8685855
eMail:

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter gionaliera!